Che bella cosa commettere errori..

Dicono che quando commetti più volte lo stesso errore non è più uno sbaglio ma una scelta.

Dicono.

Io continuo a fare lo stesso, non per scelta, ma perché mi traggono in inganno. 

No, la mia non vuole essere una giustificazione, sono abbastanza in grado di prendermi le mie responsabilità e imparare dai miei errori. Eppure continuo imperterrita per qst strada.

Un giorno arriveranno le mie soddisfazioni, e non solo perché sono brava e metto passione in quello che faccio, ma anche e soprattutto perché ho avuto sempre il coraggio di rischiare, di rifiutare, cadere e ripartire da zero.. Di non abbattermi.. Di non pensare nemmeno per una volta di mollare tutto..

Sarò una sognatrice, una pazza, una folle.. Pensatela un po’ come vi pare, ma io CI CREDO!

Sempre e comunque ostinatamente contro.

Ps: se mio padre fosse qui, vi risparmio le cazziate e il lavoro che magicamente sarebbe sbucato fuori, sarebbe orgoglioso di me, di come sono, di quello che faccio.. Sarebbe orgoglioso di sua figlia, quella più fragile, ma anche tanto dura quando un diamante.

Sarebbe orgoglioso così come sono orgogliosa io di esser stata sua figlia anche se per troppo poco. 

(Continuerò ad esserlo sempre e comunque, e nonostante spesso mi accorga che alcuni particolari non li ricordo più come un tempo, sarò sempre la sua bambina un po’ più cresciuta, un po’ più consapevole, un po’ più folle e coraggiosa!)

Ovunque tu sia, mi manchi come l’aria che respiro. Ti amo anche se non te l ho mai detto sul serio. 

❤️

Ti vedevo così..

A chi non è mai capitato di sentirsi dire da familiari, parenti e amici

Ti avrei vista così.. A fare quel lavoro invece di quest’altro

Quello era il lavoro per te

Ti immaginavo in quel posto, eri adatta a quello..

Ecco, queste sono solo alcune delle frasi che puntualmente mi sento ripetere soprattutto da mia madre..
E ogni volta mi sale il porco!
Capisco che me lo dica in buona fede, per il mio bene, perché è preoccupata quanto me della situazione in cui i giovani si trovano in Italia..
Però se alle sue fantastiche frasi non poi così tanto di incoraggiamento si aggiunge l’angoscia che già provo, il porco – appunto – nel vedere come vanno ancora le cose qui, immaginate un po’ voi il mio cervello cosa produce e il mio viso come lo esprime!
Dicono che sembro un rottwailer incazzato ogni giorno..
Ma come posso esserlo meno o non esserlo affatto se la questione è nera?! More than midnight?!

Nel frattempo studio.. Una cosa che non mi piace, non mi interessa, di cui non voglio importarmene, eppure lo faccio..
Oggi altro che black friday.. Oggi il mood è black all black, inside me black!

“…vott a passà a nuttat…”
Buon black friday ad ognuno di voi.. E siate un po’ più felici, anche per me!
😘