Considerazioni

Oggi sono abbastanza girata di coglioni.

Se a questo sommiamo il fatto che “pur e pullc tenen a toss” il dado è tratto o comunque facile da trarre.

Oggi sono ancora più stanca dei falsi, delle frasi dette senza pensarci su una sola volta.. Degli amici a convenienza o di quelli che prima ce l’avevano letteralmente in testa e ora vogliono fare i tipi tirando fuori la testa dal sacco.

Oggi con me ogni pretesto è buono per litigare.

E questo vale anche per Lui.

Oggi è uno di quei giorni che ce l’ho sulle palle, lui, i suoi “problemi”, le sue pippe mentali, le sue frasi a cazzo..

Oggi sono acida più di ieri e più dello yogurt scaduto da sei mesi..

Oggi più che vespa sono vipera.

Oggi è la volta buona che una volta per tutte dico quello che penso agli altri fregandomene delle buone maniere, dell’educazione e compagnia cantando.. 

Oggi un po’ tutti mi stanno sulle palle.

Oggi sono anche più volgare del solito..

Oggi – come mi è stato appena detto – non voglio stressare nessuno, ma non voglio nemmeno esser stressata..

Oggi non mi sta più bene che la gente denigri o sottovalutati quello che faccio/ non faccio…

Oggi ci sono solo io e me stessa.

Oggi possono andarsene un po’ tutti a fanculo..
Domani chissà…