Brunello Cucinelli, un filantropo moderno

squarcidisilenzio

“Ho sempre coltivato un sogno, quello di un lavoro utile per un obiettivo importante”
Bernardo Cucinelli

fondazione_teatro_ Brunello Cucinelli

Quando mi sono imbattuta nella figura di Brunello Cucinelli, ascoltando le sue parole alla radio, ho capito da subito che mi trovavo di fronte ad un uomo diverso, ad una figura che quasi pare non appartenere ai nostri tempi. La calma, la pacatezza dell’eloquio, la serenità d’intenti, la fermezza determinata ma umile e disposta all’incontro, mai allo scontro, mi hanno indotta a ricercare sue notizie nel web.
Brunello Cucinelli, classe 1953, nasce a Castel Rigone (Perugia). Da subito attratto dalle morbide colline umbre, affascinato dalla poesia della terra e della natura, nel 1974 lascia gli studi universitari ed  investe  500.000 mila lire nella confezione di 5 maglie in cashemere. Un sogno piccolo che diventa immenso, con investimenti accorti, bacini di espansione meditati, lusso, classe e qualità.
Brunello Cucinelli è un…

View original post 373 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...