LA STORIA DI WhatsApp WhatsApp’s STORY

carolinsigna

whatsapp

La conosci? Mi ha affascinata fin dal principio, ma ora la voglio condividere con voi perché forse non tutti la conoscono o almeno non tutti al di là dei 19 miliardi di dollari sborsati da Facebook per acquistarla.

C’era una volta un ragazzo di nome Jan Koum, nato in una piccola cittadina nelle vicinanze di Kiev, capitale dell’Ucraina. Figlio unico. La sua mamma faceva la casalinga e suo padre costruiva scuole ed ospedali. Come tanti, spinti dalle grosse difficoltà del sistema politico ed economico post dissoluzione dell’Unione Sovietica, a 16 anni emigra con la madre a Mountain View, negli Stati Uniti d’America in cerca di fortuna. La sua mamma riesce a trovare qualche lavoretto come baby sitter, ma nonostante gli sforzi, i soldi non bastano. Se la cavano grazie all’assistenza pubblica ed un piccolo appartamento di due stanze che viene loro concesso. Suo padre non si è mai trasferito.

Jan…

View original post 587 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...