Pianetablunews provvisorio

Domenica lo storico incontro del Pianeta rosso con la cometa Siding Spring. Tutte le sonde intorno a Marte pronte a non perdersi l’evento e a schivare possibili detriti.

Detail-mars comet

Arriva dalla nube di Oort, non è mai passata dalle nostre parti (il Sistema solare interno) e domenica farà il suo debutto durante uno storico flyby sul Pianeta rosso. Stiamo parlando della cometa C/2013 A1 (o anche nota come Siding Spring) che nel fine settimana (domenica alle nostre 20:27) passerà a distanza ravvicinata di Marte, raggiungendo nel punto di massima vicinanza i 140mila chilometri circa dalla superficie (a una velocità di 56 km al secondo). Ovvero meno della metà della distanza che separa la Luna dalla Terra e meno di un decimo della distanza mai raggiunta dal flyby di una cometa di cui si abbia notizia sul nostro pianeta.

View original post 374 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...